Palinca liquore tipico rumeno

Palinca  liquore tipico rumeno

Palinca è una bevanda alcolica tradizionale della Romania, ottenuta soprattutto dalla prugna, ma anche dalla pera, dall’albicocca, dalla pesca, dalla mela, dalla ciliegia, dai frutti di bosco o dalle mele cotogne. La palinca, a differenza della Tuica, è distillata almeno due volte, ma può essere ridistillata perfino 5 volte, raggiungendo così oltre i 50° di alcol. In Romania è la bevanda più diffusa, quasi come il caffè in Italia e quando fa freddo è tradizione iniziare il pasto con una palinca bollita.

Si dice che un consumo moderato di palinca di prugne protegge il cuore, aumentando il colesterolo buono e riducendo i trigliceridi. Nelle persone oltre i 60 anni, il consumo moderato di alcol riduce il rischio di demenza e l’Alzheimer. inoltre ha la facoltà di regolare le funzioni epatiche grazie al suo ricco contenuto di vitamine A, B, C, D1 e D2 facile da assimilare. si consiglia l’assunzione come aperitivo 10-15 minuti prima dei pasti… sarà vero?

Please follow and like us:
error